Strage Bologna, Bardi: L'Italia chiede verità e giustizia

Pubblicato: Martedì, 02 Agosto 2022

"L’orologio della stazione di Bologna fermo alle ore 10.25 rappresenta ancora nelle nostre menti il simbolo del martirio di 85 vittime, cancellate in una frazione di secondo.

Il ricordo è un nostro dovere per chiedere come italiani, anche dopo 42 anni, verità completa - per usare le parole del Presidente Mattarella - e giustizia". 

È quanto dichiara il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Editgest s.r.l.

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy