Una giornata speciale per Patrizia Nardozza, Hair Stylist di successo

Pubblicato: Giovedì, 26 Maggio 2022

"La determinazione non rende le cose facili, le rende possibili"

di Carmen Piccirillo

 

Patrizia Nardozza

Nel lontano 27 maggio 1974, nasceva a Basilea, in Svizzera, una grande professionista. Si tratta di una donna in carriera, un’acconciatrice molto amata e richiestissima, ad oggi, da un numero smisurato di clienti: una prova tangibile di come, nonostante il periodo storico attuale, oscuro e angosciante, si possa vivere con entusiasmo, quel motore che ci tiene in vita.

La passione di Patrizia Nardozza per il mondo dei capelli è percepibile sin dalla sua adolescenza, quando si rende conto che il suo desiderio più profondo, ciò che più di tutto la rende felice, è far sentire bene le persone con il loro aspetto estetico. 

Grazie anche al supporto costante dei suoi ottimi genitori e soprattutto alla sua straordinaria determinazione e voglia di seguire il suo chiaro progetto di vita, decide di iscriversi ad una scuola per parrucchieri raggiungendo, sin dal principio, brillanti risultati.

Dopo le prime conferme relative al fatto che la sua competenza emerge e cresce a dismisura, crede in sé stessa senza fermarsi, persegue nei suoi obiettivi, si aggiorna nell’ambito per anni tramite corsi approfonditi, specializzazioni, fino a quando inizia a praticare l’attività e riceve i primi complimenti (di una lunga serie) per le sue pieghe, i suoi tagli, i suoi colori e non solo. Viene molto apprezzata anche per la sua inimitabile umanità, la sua capacità di entrare in empatia con il/la cliente, facendolo/a sentire “accolto/a” e a proprio agio.

Decide poi, nel settembre del 1995, con Luciano Minutillo (che diventerà il suo socio), di intraprendere una strada professionale indipendente, aprendo, a Rionero in Vulture (Potenza) il salone per uomo, donna e bambini denominato “Equipe Arté Parrucchieri”. Successivamente, dall’anno 2011, collaborerà con Luciano e Patrizia la valente hair sylist Rosa Repole che oggi, dopo ben undici anni, testimonia con spontaneità la sua gioia di lavorare in team in maniera così affiatata. Un vero e proprio successo.

Infatti, anno dopo anno, “Equipe Artè Parrucchieri” diventerà sempre più un valido punto di riferimento per tantissimi /e clienti per la zona del Vulture (e non solo!).

Gli apprezzamenti crescono a dismisura e, di conseguenza, anche l’affluenza di clienti.

L’ascesa continua: nonostante i buoni risultati Patrizia non si adagia, non si ferma, continua a specializzarsi in maniera assidua acquisendo sempre più popolarità. Dopo anni di impegno e dedizione, il già citato salone cambierà denominazione e sede, divenendo “Best Class by Equipe Arté Parrucchieri” (un marchio creato da Luciano e Patrizia) garanzia di eccellenza con certificazione accademica “Pivot Point”. 

Tra le tante cose, è il caso di evidenziare che il salone “Best Class by Equipè Parrucchieri”, in cui Luciano Minutillo, Patrizia Nardozza e Rosa Repole offrono tutt’oggi i loro eccezionali servizi, è ad impatto zero ed ecosostenibile: si utilizzano ingredienti che provengono da presidi slow food italiani.

Per esaltare l’importanza dell’ecosostenibilità, i nostri hair stylist hanno promosso, infatti, un lodevole progetto denominato “The Factory Best Class”.

“The Factory” fu, tra il 1962 e il 1968, il nome dello studio originario di Andy Wharol (uno dei più influenti artisti del XX secolo). Da allora, questo progetto ispirò l’architettura urbana per il recupero industriale in tutto il mondo, dando nuova vita a luoghi con una storia e restituendola alla collettività per scopi di sviluppo di cultura, promozione, arte e moda.

I prodotti per capelli usati da Patrizia, Luciano e Rosa sono composti da principi attivi naturali, gli involucri sono riciclabili, caratterizzati da bioplastica e riutilizzabili nell’ambito alimentare/domestico.

Qualunque servizio offerto al cliente promuove il rispetto biologico ed ecologico.

Cosa chiedere di più? Un connubio perfetto tra etica ed estetica.

Abbiamo chiesto all’ hair stylist Patrizia Nardozza come ci si sente, dopo tanti anni, nel vedere così tanta soddisfazione nei/nelle clienti, quanto è importante credere in sé stessi ma soprattutto incamminarsi gradualmente nel raggiungimento dei propri sogni proprio come ha fatto lei.

Le emozioni sono inspiegabili con le parole -dichiara- vedere la nostra clientela uscire dal negozio in maniera così gioviale, contenta, significa essere riuscita nell’intento, lo stesso intento che porto avanti da tantissimi anni: rendere belle le persone, farle stare bene con loro stesse ed è una proiezione perché provo benessere con loro”.

Bisogna credere sempre in ciò che si fa -aggiunge- anche nei momenti di sconforto bisogna essere certi di poter raggiungere i propri obiettivi. Amo quello che faccio, sono affezionatissima ai miei clienti, la loro felicità è la mia felicità e sarà così per sempre. Il mio leit motiv è il seguente: La determinazione non rende le cose facili. Le rende possibili.”

Ricollegandoci al discorso della bellezza in tutte le sue forme, siamo più che consapevoli del fatto che Patrizia Nardozza sia una bella persona, non solo esteticamente ma anche interiormente, con la sua bontà, la sua profondità interiore e l’immenso affetto verso gli altri.

Auguriamo a Patrizia un gioioso compleanno e un futuro stracolmo di luce, proprio come la luce che, ogni giorno, molti/e clienti captano facilmente nella sua forte passione e di conseguenza nel suo approccio professionale e umano con gli altri.

 

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Ass. Officinia Italia - Potenza

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy