12^ ritorno serie C: si spegne la luce nel secondo tempo, Academy cade male a Portici (78-56)

 Un inspiegabile secondo tempo da 22-50 per gli avversari, il peggiore del campionato e probabilmente in assoluto della giovane storia della società, costa alla Academy un brusco stop sul campo della Polisportiva Portici 2000. I padroni di casa portano così a cinque la striscia di successi consecutiva, imponendosi 78-56 al termine di una partita decisamente dai due volti, che i rossoblù approcciano anche bene senza dare l’idea della debacle che ne deriverà nei minuti successivi. Ritmi alti e una buona continuità offensiva, guidata dalle iniziative di Esposito e Cagnacci, portano i rossoblù a chiudere in vantaggio 21-12 il primo quarto, con i cambi operati da coach Massaro che restituiscono un po’ di inerzia ai partenopei, senza che tuttavia Portici riesca mai a mettere il naso avanti. Dopo la parità a quota 28, infatti, il finale di quarto è tutto firmato Assui per il 28-34 con cui si va all’intervallo. La squadra di Roberto Miriello, però, non rientra dagli spogliatoi e presta del tutto il fianco ad un avversario che, senza nulla di trascendentale, ma con semplicità e concretezza in attacco, costruisce un break guidato prevalentemente da Cullia, Abete e Marra (loro 61 dei 78 punti totali messi a referto). Emblema ne è il già citato 50-22 del secondo tempo, che condanna Potenza ad una sconfitta ingiustificabile soprattutto per come è maturata negli ultimi venti minuti, oltre a costare anche le residue teoriche chance di primo posto al termine della stagione regolare. Alla cui chiusura manca un’ultima partita, sabato in casa con Casapulla, con un orecchio teso a quanto accade sugli altri campi per conoscere con esattezza posizionamento finale in griglia ed avversario nei quarti di finale dei playoff, che in ogni caso l’Academy giocherà beneficiando del fattore campo nell’eventuale gara 3.

Polisportiva Portici 2000 – Academy Basket Potenza 78-56 (12-21; 28-34; 49-42)

Polisportiva Portici 2000: Marra 20, Cirillo 2, La Marca 3, Minieri, Campa, Greco 7, Abete 18, Chiacchio, Lombardo, Vecchione ne, Cullia 23, Sabellico 5. All. Massaro

Academy Basket Potenza: Marchetti 4, Vece ne, Pace, Lorusso, Labovic, Quaiattini ne, Diaz 4, Assui 5, Cagnacci 18, Serra ne, Esposito 18, Sansone 7. All. Miriello

Arbitri: Cusano e Daniele di Avellino