L’Academy esce sconfitta 91-86 dal parquet di Boscoreale nel big-match della 10^ giornata di ritorno. La Pallacanestro Antoniana vince una partita comandata lungo tutto l’arco della sfida, in cui, non senza attenuanti (out Diaz, Cagnacci e Assui in campo con appena un allenamento in settimana, Pace sul parquet appena tre minuti causa falli), i potentini mettono il naso avanti (76-77) in una circostanza con una delle sei triple di Sansone, ma non hanno il guizzo del colpo del definitivo ko. L’Antoniana versione casalinga si manifesta in una serata in cui i giallorossi impongono ritmi alti e trovano spesso e volentieri anche nei primi secondi dell’azione – complice una difesa disattenta – tanti canestri a campo aperto e complessivamente tireranno ben ventisette tiri liberi in più (42 contro 15) degli avversari. Il +14 (40-26 al 17’) è il massimo vantaggio di un primo tempo in cui all’Academy proprio non riesce di mettersi in partita e quando il gap si riduce (44-38) ad appena due possessi, arriva una tripla di Fiorillo prima dell’intervallo a restituire un po’ d’inerzia ai locali.

Costretta – oltre che dalle questioni già citate, anche da una situazione falli piuttosto precaria -a giocare spesso con tre piccoli e per larghi tratti con i campo gli stessi cinque effettivi, l’Academy produce uno sforzo maggiore già nel terzo quarto, che pur non sembra trovare grosso riscontro nel punteggio (66-56 all’ultima pausa), ma quattro punti in fila firmati Marchetti – Esposito e due triple di Cagnacci e del playmaker romano scrivono il -2 (70-68), Cagnacci impatta sempre da dietro l’arco a 74 e Sansone fissa anche la tripla del sorpasso già menzionata.

Sul capovolgimento di fronte, però, al termine di un’azione abbastanza convulsa è De Martino a rispondere con la stessa moneta. Antoniana allunga a +8 (88-80) e sembra finita, ma ancora Cagnacci e Sansone da dietro i 6.75 regalano all’Academy l’ultimo sussulto (88-86), prima che i padroni di casa la chiudano dalla lunetta sul 91-86 finale.

Pallacanestro Antoniana – Academy Basket Potenza 91-86 (23-13; 47-38; 66-56)

Pallacanestro Antoniana: Chirico 9, Jallow ne, Amodio, Ruggiero ne, Mandarino 9, De Martino 22, Fiorillo 15, Mezzacapo 19, De Martino 22, Di Palma 13, Casone, Fernando 4. All. Festinese

Academy Basket: Marchetti 15, Vece, Pace, Lorusso 3, Labovic 4, Quaiattini ne, Assui, Guglielmi ne, Cagnacci 26, Serra ne, Sansone 25, Esposito 13. All. Miriello

Arbitri: Arciello di Napoli e Vettone di Caivano