Bilancio positivo a Matera per il doppio importante appuntamento per “Materacreativity_luoghi di energia creativa”, progetto a cura di Carla Cantore (organizzatrice ed event manager) e della “Fondazione Le Monacelle”, con il patrocinio del Comune di Matera e Cna Basilicata Comunicazione, finalizzato a includere un collegamento tra i sette centri energetici umani e sette luoghi della città dei Sassi. Gli organizzatori hanno lavorato per far vivere sette immersioni creative attraverso sette esperienze sensoriali così da realizzare un viaggio straordinario nello spazio e nel tempo, nelle sensazioni corporali ed emotive, creando un’interconnessione tra il nostro interno e l’esterno e viceversa.

Domenica 28 maggio, presso la sede della “Fondazione Le Monacelle”, si è tenuto il seminario pluridisciplinare incentrato sul benessere sociale: è stato un importante momento di dialogo e confronto per un significativo approfondimento sul tema grazie agli interventi di Marika Bongallino, tecnico della riabilitazione psichica, danzaterapeuta, insegnante di yoga e di flyingyogadance; Carla Cantore, pro-photographer, foto-arteterapeuta, formatrice, curatrice; Antonello Di Gennaro, editorial and corporate photographer; Floriana Gravela, esperta di Feng Shui: Angela La Fortezza, funzionario prof. pedagogica presso l’Istituto Penale di Bari; Daniela Poggiolini, psicologa, ipnoterapeuta, trainer in PNL terapeutica e presidente dell’Ikos AgeFORM.

Martedì 30 maggio, invece, si è svolta un’asta solidale “L’arte che dona” a favore delle Case di Accoglienza Don Tonino Bello e della Bruna. Con le opere donate da artigiani e artisti locali, il direttore artistico del progetto, Stefano Sigillino, ha elaborato un’opera collettiva all’interno del palazzo storico della Fondazione. Come già annunciato, nelle prossime ore verrà effettuata la donazione.  A tal proposito, gli organizzatori intendono nuovamente ringraziare gli artisti e artigiani che hanno donato una propria opera, tra cui Studio d’arte Raffaele Pentasuglia, Geppetto artigianato artistico, Pino Oliva, Galleria Ferrara, Maria Antonella D’Agostino, Mideco di Mirella Caruso, La Robottega, Parblè Scozzafava, Franco Di Pede, Giannatelli Editore, Carla Cantore e Antonello Di Gennaro.