Le panchine rosse nel Parco di Montereale, un segnale di lotta alla violenza

Pubblicato: Martedì, 04 Ottobre 2016

La proposta della Commissione Pari Opportunità di aderire al Progetto delle Panchine Rosse prende piede nella nostra Regione. Diversi sono già i comuni che hanno aderito o sono in procinto di farlo, gli ultimi in ordine di tempo Venosa, Lauria, Rionero, Laurenzana.

Nella giornata del 2 ottobre anche la città di Potenza contribuisce all'iniziativa con un evento, che inizierà alle ore 12, destinato a colorare di rosso un viale del Parco di Montereale dove già sono collocate alcune panchine, simbolo della lotta alla violenza contro le donne.

Un evento che registra la particolare sensibilità di alcune associazioni (PAZ e AdM) e di tante cittadine e cittadini. Si rafforza così la volontà di combattere e ripudiare la violenza contro le donne.

Le panchine rosse rappresentano solo un segnale di una volontà concreta di lotta alla violenza e servono a stimolare la necessaria sensibilità per contrastare e combattere il sempre, purtroppo, diffuso fenomeno. Il 2016 sarà, infatti ricordato per i tanti casi di omicidi violenti che hanno visto come vittime le donne.

E' la società tutta che è vittima di queste violenze; è la società tutta che deve combattere gli stereotipi e le situazioni che le permettono; è la società tutta che deve prevenire la violenza e deve inculcare alla nuove generazioni e forse re-insegnare anche alle vecchie il significato della parola rispetto della persona in quanto tale.

Angela Blasi, presidente CRPO Basilicata

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy