Nuova partnership tra la LND Basilicata e ENI

Pubblicato: Sabato, 30 Giugno 2018

Presentato a Potenza il progetto “Il nostro calcio con Eni”

di Dario Mainieri

Venerdì 29 giugno a Potenza, in via Ciccotti presso i locali del Museo Archeologico Provinciale, ha preso vita il progetto “Il nostro calcio con Eni” realizzato dal Comitato Regionale della LND Basilicata con il supporto di Eni. La nota compagnia petrolifera del cane a sei zampe sarà dunque lo sponsor per il biennio 2018 - 2019.

Hanno preso parte alla conferenza stampa il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, il Presidente del Comitato Regionale Basilicata Piero Rinaldi, il coordinatore del Settore Giovanile e Scolastico della F.I.G.C. Basilicata Carlo Ottavio e il Responsabile coordinamento progetti Eni Val d’Agri Walter Rizzi.

“Una proposta per lo sviluppo sociale, cultura e sportivo”. Questi i capisaldi del progetto che avrà un occhio di riguardo per il calcio dilettantistico con una particolare attenzione a quello giovanile, soprattutto all’attività di base cercando di arricchire il calendario della stessa con manifestazione di carattere sociale. Tutto ciò senza dimenticare i vari campionati provinciali e regionali e le varie rappresentative di categoria.

L’obiettivo della partnership sarà quello di promuovere progetti per lo sviluppo e la diffusione della pratica e della cultura sportiva, per favorire l’integrazione, per promuovere la salute e per educare e formare i giovani che si avvicinano allo sport. Si favoriranno eventi, convegni e manifestazioni di puro carattere sportivo al fine di ridurre la distanza tra il mondo calcistico e le istituzioni, tra cui la famiglia, la scuola e le stesse associazioni sportive. Saranno oggetto di discussione la promozione della pratica motoria, il turismo sportivo, culturale e naturalistico, l’impiantistica sportiva e la sicurezza. Tutte tematiche che avranno lo scopo di attirare l’interesse dei giovani e, come già sottolineato, delle famiglie, delle istituzioni e degli addetti ai lavori. Per questi ultimi, come già annunciato negli scorsi mesi, saranno promossi diversi percorsi formativi come l’uso del defibrillatore e gli interventi di primo soccorso durante l’attività sportiva, fino ad arrivare alla parte più tecnica attivando i corsi per gli allenatori dei portieri ed i corsi Uefa B e Uefa C.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy