Realizzato da Basileus comunicazione

Notizie utili per la Parata dei Turchi

Pubblicato: Giovedì, 28 Maggio 2015

Riaperte le scale mobili ‘Santa Lucia’, impianto che, come gli altri del capoluogo, rimarrà aperto nelle giornate del 29 e del 30 maggio con orario continuato dalle 7,30 alle 2 di notte.

Il parcheggio in viale dell’Unicef a servizio della struttura sarà fruibile gratuitamente nelle intere giornate che vanno dal 29 al 31 maggio.

Per qualsiasi emergenza dovesse presentarsi il giorno 29 maggio, nell’imminenza dello svolgimento della Parata o durante la stessa ci si potrà rivolgere alla sala operativa della Protezione civile comunale, al numero 0971415111.
Due le ambulanze che assicureranno assistenza, una al seguito del corteo e l’altra in piazza XVIII agosto, 5 le postazioni mediche mobili, sette radioamatori saranno di supporto per le diverse esigenze con un ottavo radioamatore che sarà distaccato presso il Comune.

L'assessore alla Mobilità Gerardo Bellettieri ha comunicato che il 29 maggio, dalle ore 17 e sino al passaggio della Parata dei Turchi, sarà istituita una zona di parcheggio interamente riservata alle persone con disabilità situata nel tratto di via Viviani posto nei pressi del Seminario, laddove potranno seguire agevolmente la Parata. Per accedervi sarà sufficiente esibire il relativo tagliando.

“Un particolare ringraziamento va ai membri della Sesta commissione consiliare permanente e, in particolare, al consigliere Rocco Summa, per aver profuso un notevole impegno affinché  si potesse riservare la suddetta area” ha evidenziato il vicesindaco. 16 i bagni chimici che saranno installati in città:, 2ll'uscita degli ascensori, 4 in via Plebiscito (chiesa San Francesco), 3 in largo Isabelli (nei pressi del Museo archeologico), 2 nei porticati di via Caporella (incrocio via del Popolo), 2 allo stadio Viviani (che successivamente saranno spostati a Montereale) e 3 a Montereale.

 

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy