La Basilicata e il suo momento d’oro. Protagonista al Cinema e in Tv

Pubblicato: Lunedì, 21 Maggio 2018

di Stefania Lauria


Continua inarrestabile l’ascesa della Basilicata al cui momento di celebrità sembra proprio non voler rinunciare. Un percorso lungo, sapientemente orchestrato, tenacemente voluto e pazientemente atteso che ha acceso i riflettori su una terra tanto preziosa quanto per molti forse ancora sconosciuta. Terra di storia, di natura, di sapori, tradizioni ma anche e sempre più spesso terra di cinema.

E’ infatti in Basilicata che il celebre regista Giovanni Veronesi ha deciso di ambientare la sua nuova commedia “ I Moschettieri del re”, con un cast davvero degno di nota in cui figurano tra i migliori interpreti del cinema italiano: Pier Francesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo, Sergio Rubino, Margherita Buy, Alessandro Haber, Matilde Gioli, Giulia Bevilacqua, Lele Vannoli e Valeria Solarino.

La pellicola co-prodotta da Indiana Production e Vision Distribution con il sostegno della Lucana Film Commission,uscirà nelle sale il prossimo Dicembre distribuita dalla Vision Distibution.

Cinque settimane di lavorazione che consentiranno al grande pubblico di conoscere e ammirare Matera, Montescaglioso, Grottole, i Calanchi, il Parco di Gallipoli Cognato, Pietrapertosa,le Dolomiti Lucane e ancora le zone del Vulture ( Venosa e Melfi) e della Val d’Agri (Viggiano, Marsico Vetere, Marsico Nuovo).

Accanto al cast principale si affiancheranno attori lucani e oltre 300 comparse e figurazioni selezionate sul territorio.

Del ruolo centrale del cinema in Basilicata si è anche discusso nella puntata odierna di “Linea Verde” (Raiuno) nella cui nota diramata dalla Rai si legge, tra le altre cose, come appunto : “La bellezza dei paesaggi è diventata, grazie al cinema un’importante fonte di reddito[…]”. Cinema e non solo, perché nel programma domenicale Rai, si è parlato poi di enogastronomia d’eccellenza e paesaggi, tra cui spicca la splendida Maratea.

Protagonista,la scorsa settimana, è stato invece il Parco Nazionale del Pollino “ospite”, nella puntata dell’11 Maggio, della rubrica “ Made in Basilicata” all'interno di "Unomattina". Si è discusso sul turismo ambientale  e le numerose attività sportive  praticabili nel Parco, che con i suoi circa 200 mila ettari, vanta l’area naturale protetta più estesa d’Italia ( dal trekking alle passeggiate con le ciaspole e per i più temerari i percorsi lungo il fiume Lao).

Inoltre, a Rotonda, cittadina sede del Parco del Pollino, si sono svolte, sempre la scorsa settimana, le riprese di alcuni episodi della sit com “ Mudù” con il comico Uccio de Sanctis, che sarà trasmessa sulla rete televisiva pugliese Telenorba.

Iniziative che oltre a confermare l’eccellente  lavoro di promozione che si è svolto e si  sta svolgendo sul territorio, profumano anche di ottimismo per il futuro, affinchè la Basilicata, che Gabriele Salvatores ha definito “ il luogo dell’anima”possa continuare a splendere in tutta la sua superba e affascinante bellezza e accolga quei turisti, come ha dichiarato il regista Francis For Coppola:  "[...]che siano curiosi di conoscere la Magna Grecia, le origini storiche e artistiche del Mediterraneo.“

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy