Medaglie e riconoscimenti per gli studenti lucani ai Campionati di Cucina Italiana a Rimini

Pubblicato: Mercoledì, 21 Febbraio 2018

E’ stata un successo la partecipazione degli studenti lucani degli istituti alberghieri in gara a Rimini ai Campionati della Cucina Italiana della Federazione Italiana Cuochi (FIC), guidata dal lucano Rocco Pozzulo che ha visto quattro giorni di competizioni di cucina calda, cucina fredda, pasticceria da ristorazione, cucina artistica, un appuntamento con le eccellenze Made in Italy.

Lo dimostrano i premi ottenuti. In particolare la medaglia d’argento conquistata da Antonio Mongiello dell’istituto alberghiero “Gasparrini” di Melfi che ha portato l’eccellenza lucana alla manifestazione nazionale più importante a livello di competizioni di cucina. Il giovane melfitano ha partecipato assieme al suo compagno Michele Puntillo al “contest ragazzi speciali”. Medaglia di bronzo, invece, per Carmine De Angelis, dell’istituto alberghiero Ipseoa “Di Pasca” di Potenza che ha partecipato al trofeo “Metro” miglior allievo degli istituti alberghieri d’Italia. Attestato e medaglia di rame per Carlo D’Adamo e Angelo Calciano che hanno preso parte anche loro, come Mongiello, al “contest ragazzi speciali”. ''I campionati Fic assumono sempre di più spessore internazionale - ha evidenziato il presidente della Federazione, Rocco Pozzulo - siamo sempre più attenti al settore giovanile poiché i giovani chef sono il futuro della nostra tradizione culinaria''.

 

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy