Di qualche giorno fa la notizia della non uscita di Assassin's Creed quest'anno

Pubblicato: Venerdì, 11 Marzo 2016

di Paolo Savino

Gli assassini che andremo a interpretare nei vari capitoli

Questo per molti fan è un bene perchè la serie aveva visto un calo di qualità con l'uscita annuale dei vari capitoli aveva portato a una progressiva diminuzione della qualità, qualità che nei primi era davvero molto alta se paragonata ad alcuni capitoli di adesso.

Assassin's Creed (per gli addetti ai lavori anche AC) nasce nel 2007 e doveva all'inizio essere un nuovo capitolo di Prince of Persia, idea che fu dopo un po' abbandonata per lasciare spazio al primo capitolo di una delle saghe storiche della generazione precedente e attuale.

Nei vari capitoli interpreteremo un membro dell'ordine degli assassini ostili ai templari, templari che tentarono di conquistare la Terra Santa durante le crociate.

Si verrà a sapere poi nel gioco che in realtà sia l'ordine degli assassini sia quello dei templari hanno continuato a esistere anche dopo le crociate.

Se i templari dopo la Guerra Santa si sono insediati nelle varie istituzioni nel mondo con l'unico scopo di conquistarlo gli assassini agiscono nell'anonimato per sconfiggerli.

Il vero protagonista però sarà Desmond Miles, abitante del nostro presente, che viene rapito dall'Abstergo (un'azienda gestita dai templari) per far funzionare l'Animus.

L'Animus è l'oggetto chiave di tutto il gioco in quanto permette all'utilizzatore di entrare nei ricordi dei propri antenati e carpirne quindi informazioni ed abilità.

Una volta che Desmond, nei primi 5 capitoli, o l'anonimo impiegato dell'Abstergo da AC4 in poi saranno nell'Animus noi comanderemo l'antenato assassino di turno e vivremo tutti i momenti salienti della sua vita nella lotta contro i templari.

E' proprio l'immersività in un'epoca storica passata ma curata al dettaglio dai game designer di Ubisoft a essere la fortuna di questa serie.

Tutto quello che vedremo nel gioco (qualsiasi capitolo della saga esso sia) sarà legato in qualche modo al contesto storico in cui è inserito e non è difficile imparare la storia semplicemente giocare questo gioco.

Se all'ambientazione si accompagna spesso un assassino davvero molto carismatico a cui difficilmente non ci affezioneremo.

Sarà difficile dimenticare figure come quella di Altair, Jakob, Connor o il mio preferito (e non solo il mio ma anche del 90% dei fan di questa serie) Ezio Auditore che rimangono veramente nei cuori dei giocatori che non possono fare altro che ammirare questi uomini.

Il gameplay è un po' il punto debole di tutti i capitoli della saga nonostante sia comunque valido.

Abbiamo un gameplay incentrato sullo stealth (ovvero il non farsi vedere) che non è il massimo per il suo genere (abbiamo dovuto aspettare il 2014 con Unity per avere il comando per accovacciarci) e i combattimenti in luoghi aperti o sono troppo macchinosi come nel primo capitolo, o troppo semplici come in revelations dove potevamo uccidere 5 guardie in pochissimo tempo con la serie di uccisioni o troppo frustranti come li ho trovai in AC3.

Nonostante piccole sbavature a livello di gameplay o di bug (ricordiamo Unity per essere pieno di bug) Assassin's Creed è una bella saga che riesce a catturare l'attenzione del giocatore molto facilmente, attenzione che nell'ultimo periodo è andata via via scemando a causa proprio della sua uscita annuale.

Riuscirà Ubisoft a riportare la saga all'antico splendore dei primi capitoli con questa pausa di almeno un anno? Ci auguriamo tutti di sì perchè questa saga merita davvero tanto.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy