Coronavirus: un progetto che parla lucano

Pubblicato: Domenica, 08 Novembre 2020

Team di professionisti produce raccordi per respiratori diretti al Nord

di Antonio Corbo

La pandemia di Coronavirus che ha colpito l’Italia e tanti altri paesi del mondo ha spinto molte aziende a riconvertire la loro produzione per realizzare camici, dispositivi di protezione, ventilatori per la rianimazione e altri strumenti, dispositivi o oggetti più utili in questo periodo di emergenza.

Tra le tante imprese riconvertite in questo periodo c’è anche la “Rolag” di Potenza, Rocco Laguardia, Sergio Lo Sardo, Valerio Aliandro e Francesco Ruoti che hanno deciso di convertirsi producendo mascherine e dispositivi anticovid , destinati alla protezione individuale degli operatori sanitari  -e non solo  -che stanno affrontando la battaglia contro il Coronavirus. 

Stampata con metodo FDM (una tecnologia di produzione additiva usata comunemente per applicazioni di modellazione, prototipazione) in materiale plastico di origine vegetale, filtro in TNT (Tessuto Non tessuto è il termine generico per indicare un prodotto industriale simile a un tessuto, ma ottenuto con procedimenti diversi dalla tessitura (incrocio di fili di trama e di ordito tramite telaio) e dalla maglieria), mantenuto all’interno da una griglia amovibile.

Una barriera contro la contaminazione a droplet. Riutilizzabile e disinfettabile. Non sono un presidio medico certificato ma comunque saranno donate a chiunque si batte in prima fila nei confronti del virus bastardo.

Un progetto che parla lucano, quello che coinvolge dei potentini professionisti nella progettazione ingegneristica e del design, loro è anche il merito non solo per aver riconvertito la loro azienda ma anche per aver prodotto: raccordi per i respiratori degli ospedali del Nord Italia.

Un atto necessario, ma anche di grande responsabilità civica e umana, perché nella lotta al Coronavirus c’è bisogno, dell’aiuto di tutti. Ci dice l’ing. Rocco Laguardia: “Come portare con sé un oggetto ormai fondamentale è stato da subito un nostro cruccio. “.

 

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy