Il presidente della Camera di Commercio di Matera: riservare attenzione alle imprese che da sempre partecipano attivamente all'evoluzione sociale ed economica del territorio

Pubblicato: Venerdì, 08 Settembre 2017

L'incontro con il Capo dello Stato, che ieri ha ricevuto il sindaco De Ruggieri, rilancia in chiave positiva e propositiva la definizione di un modello economico-operativo del necessario rapporto tra mondo accademico, mondo delle imprese e mercato.

Il presidente della Camera di Commercio di Matera Angelo Tortorelli plaude all'attenzione che il Quirinale riserva alla città di Matera e auspica che il processo di evoluzione del contesto territoriale non prescinda del vero motore dell'economia: le imprese.

"L'incontro avvenuto ieri fra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri su temi fondamentali per il futuro della nostra città a partire dalla mancanza di lavoro per i giovani - afferma Tortorelli - rilancia in chiave positiva e propositiva la definizione di un modello economico-operativo del necessario rapporto tra mondo accademico, mondo delle imprese e mercato. Positivo è anche l'auspicio che la città attragga nuovi investimenti.

 

Non va tralasciato che questo territorio ha esempi virtuosi di aziende che si sono messe al servizio di un rilancio economico e in chiave culturale della città e della Basilicata. Impegno che non va sottaciuto, ma valorizzato e sostenuto a tutti i livelli. Come devono essere sostenute tutte le forze produttive della città che, da sempre, partecipano attivamente all'evoluzione sociale ed economica del territorio".

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy