I ritardi della Regione Basilicata si abbattono questa volta sulla comunità ferrandinese

Pubblicato: Lunedì, 16 Febbraio 2015

di Leonardo Cosentino, (FdI – AN Città di Ferrandina)

 

Ferrandina. Non c'è altro commento da fare leggendo la replica del Presidente delle Ferrovie Apulo Lucane Calamussi al Sindaco D'Amelio, circa la soppressione delle due linee bus di collegamento serale tra Ferrandina e Matera.

 

La Regione Basilicata da oltre un anno è sorda alle richiesta avanzate dalle Fal circa l'approvazione di un Piano Regionale dei Trasporti che attraverso criteri di economicità e di vicinanza alle esigenze dei cittadini fruitori, possa garantire collegamenti stabili alla comunità ferrandinese con il capoluogo materano.

 

Al danno si è, poi, aggiunta la beffa: è stata la stessa Regione a sollecitare la soppressione delle linee bus in questione.

 

Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale farà valere le esigenze del nostro territorio anche attraverso la voce del nostro consigliere regionale, nonchè portavoce, Gianni Rosa.

 

E'ora che il Presidente Pittella e tutta la giunta facciano, non si nascondano dietro i ritardi che essi stessi provocano. I cittadini di Ferrandina meritano rispetto.

 

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy