Potenza. Un’idea per il centro storico

Pubblicato: Sabato, 18 Marzo 2017

Alessandro Galella, Consigliere comunale Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Città di Potenza

Il più grande centro commerciale della Basilicata, il centro storico di Potenza con oltre 200 attività, vive un momento di grande sofferenza. Purtroppo nell’attuale amministrazione è oramai evidente che non c’è nessuno che abbia un’idea sul futuro da costruire per il nostro centro storico.

All’inizio della nostra legislatura abbiamo deciso di investire somme importanti per la risistemazione del centro che forse non è mai stato così bello, ma adesso serve di più.

Serve immediatamente costruire un’idea del centro storico e spendere ogni energia possibile per perseguirla e realizzarla.

Mentre nelle ore serali e notturne il centro, soprattutto nel week end, si popola di giovani molto di più rispetto al recente passato, negli orari diurni purtroppo l’affluenza è notevolmente diminuita.

In Italia sono tantissimi i centri storici in sofferenza per le attività commerciali e purtroppo quello del capoluogo non fa eccezione.

I fondi europei attualmente in discussione nelle commissioni comunali rappresentano la grande opportunità di rilancio, una opportunità che assolutamente non possiamo permetterci di perdere.

Dei 45 milioni di euro messi a disposizione del capoluogo dalla Regione, ben 10 milioni di euro sono destinati al rilancio delle attività produttive.

Con le scarsissime finanze disponibili nelle casse comunali e con le scarsissime risorse solitamente destinate dai Sindaci alle attività produttive, questi fondi rappresentano l’unico modo per rilanciare il centro e per raggiungere grandi obiettivi.

Il CENTRO COMERCIALE NATURALE è l’unico modo che abbiamo per ottenere una lunghissima serie di effetti positivi sulla città e sul centro storico.

Grazie alla Confesercenti e al suo Presidente Prospero Cassino abbiamo un progetto che fu pensato diversi anni fa, che possiamo finalmente cercare di realizzare.

Un progetto di grandissimo spessore che va solo riesumato e calibrato sulla situazione attuale del centro. Con i fondi Europei finalmente si potrebbe creare la struttura manageriale per realizzarlo.

Rendere il meraviglioso centro storico della nostra città un grande centro commerciale con tutte le virtuosità che un centro commerciale ha: offerta commerciale ampia e studiata, zone adatte alle esigenze di ogni tipo di età e di cliente, una comunicazione che possa attrarre la grande massa di persone che il nostro centro merita, servizi di navetta, parcheggio, ecc. Oltre ovviamente ad una serie di eventi e grandi eventi per ogni età che servirebbero da stimolo per gli abitanti delle regioni limitrofe.

Una offerta ristorativa di altissimo livello e infine per chi vuole tanti motivi per trattenersi anche dopo cena.

Bisogna tornare a pensare in grande, non basta più fare solo i “conti della serva”.

Per questo chiedo al Sindaco e agli Assessori competenti di affrontare immediatamente il problema e di tirare fuori dai cassetti questo progetto per inserirlo nel migliore dei modi e nel più breve tempo possibile nell’ambito della programmazione dei finanziamenti europei.

Abbiamo finalmente un centro storico meraviglioso, dotato di tantissime caratteristiche che lo rendono unico ed affascinante, tante nuove attività con giovani commercianti ricchi di entusiasmo ma bisogna immediatamente mettersi al lavoro, non possiamo perdere assolutamente questa grande occasione.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy