Giuzio (FDI): Trasporto pubblico, più attenzione per le contrade, Bucaletto e per il rione Malvaccaro

Pubblicato: Giovedì, 16 Marzo 2017

Dal 4 marzo 2017 è partito il nuovo piano del trasporto pubblico locale e con esso le lamentele di alcuni cittadini che si sono visti "cambiare le regole in corso d'opera". La logica insita nel detto piano è quella di coinvolgere i flussi verso gli impianti meccanizzati al fine di evitare lunghe traversate degli autobus in città.

Che ci potessero essere dei disservizi era prevedibile ma come ha assicurato l'assessore competente - audito in Sesta commissione - tutti i suggerimenti saranno attentamente vagliati al fine di raggiungere il miglior risultato con le risorse che si hanno a disposizione.

Certo le contrade e Bucaletto richiedono maggiore attenzione, soprattutto per gli orari scolastici, ma ho sottolineato in commissione, anche, le difficoltà che con questo nuovo piano sconta il popoloso rione di Malvaccaro che non ha una linea diretta con il centro storico.

Si è condiviso sin dall'inizio - seppur con molti rilievi critici in parte anche accolti - la logica sottesa al piano e con la info mobilità quasi pronta, il trasporto pubblico potrebbe essere più appetibile ai cittadini.

E' giusto educare all'utilizzo di autobus ed impianti meccanizzati, anche, per un maggiore rispetto dell'ambiente.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy