Piano trasporti, bloccato dalla melina del centrosinistra?

Pubblicato: Mercoledì, 04 Febbraio 2015

L’azione amministrativa al Comune di Potenza ha subito una brusca frenata che non trova particolari giustificazioni. Il piano dei trasporti, che doveva già essere discusso alla fine del mese di gennaio, pare oggi impantanato e non è stata ancora fissata una seduta per la discussione.

L’ultimo rinvio venne richiesto dal PD per approfondimenti. Il dichiarato dissesto impone invece tempi più che stretti di discussione e di approvazione. La revoca del consiglio comunale del 2 febbraio, infine, trova anche l’allarme della segreteria comunale che ricorda come, invece, si imponga una approvazione immediata.Fratelli d’Italia per favorire una discussione immediata ha ritirato tutti gli emendamenti proposti e ha chiesto che la discussione avvenga senza ulteriori ingiustificate dilazioni. Nel dubbio che la gestione dei tempi della discussione possa essere figlia soltanto di assurdo tatticismo, i cui fini non potrebbero mai essere buoni per gli interessi della città, qualsiasi essi siano, Fratelli d’Italia torna a sollecitare un’azione amministrativa puntuale, urgente e utile, con il rispetto dei tempi così come dettati dalle circostanze,  dalle scadenze e dalla opportunità. Solo la discussione in Consiglio, infine, potrà capire quale è la posizione di ogni partito e quale è l’interesse di ognuno per il bene della città.Gianni Rosa, Portavoce Segreteria politica Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Città di Potenza 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy