Ferrara lascia la direzione de "Il Foglio"

Pubblicato: Giovedì, 22 Gennaio 2015

Dopo vent’anni :Giuliano Ferrara lascia la direzione del Foglio al giovane Claudio Cerasa.

La voce era nell’aria da diversi giorni, i collaboratori più stretti dell’elefantino – così si firma il direttore dimissionario – lo avevano più o meno annunciato anche alla redazione.

Ci ha pensato Ferrara a sgombrare il campo dai rumors durante un’intervista alla trasmissione di Daria Bignardi, Le invasioni barbariche. Ferrara già comunista e poi socialista, completò la sua parabola politica negli anni novanta come fiancheggiatore di Silvio Berlusconi e del centro-destra e proponendosi come intellettuale di riferimento del teoconservatorismo italiano.

È stato europarlamentare del PSI (1989-94) e poi ministro per i rapporti con il Parlamento del primo Governo Berlusconi (1994-95). È fondatore (1996) e direttore del quotidiano 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy