Il punto sulla 1ª categoria, girone B - 3ª giornata

Pubblicato: Giovedì, 18 Ottobre 2018

Primi squilli dell’Episcopia. Cade il Castelsaraceno a Tricarico. Seconda vittoria esterna per il Tursi

di Dario Mainieri

L’undici iniziale dell’Elettra Marconia

Giornata atipica la terza del campionato di Prima Categoria lucana (girone B) dove si sono registrate ben cinque vittorie esterne su sette gare disputate, le altre due partite invece si sono concluse con due vittorie a favore dei padroni di casa e, dunque, nessun pareggio.

Sono solo quattro le compagini a non aver mai perso dopo duecentosettanta minuti di gioco, ma nessuna di queste è a punteggio pieno. Peppino Campagna Bernalda, Tursi, Atletico Montalbano e Elettra Marconia sono, infatti, in testa e a quota sette punti.

La doppietta di Lamusta ha fatto felice il Marconia che tra le mura amiche ha regolato il Città dei Sassi Matera per due reti a uno (per gli ospiti Schettino). Di misura invece la vittoria del Bernalda a Tramutola, che grazie a un gol in apertura di ripresa di Benedetto ha portato a casa l’intera posta in palio. Il Tursi si conferma squadra da trasferta (seconda vittoria esterna su due) vincendo anche a Montescaglioso contro la Libertas. Uno a tre il finale: a nulla è valso il gol di Bubbico dinanzi alla doppietta di Mastromarino e al gol di D’Errico. Corsaro il Montalbano a Viggianello. Secco zero due (Tortora e Mitidieri) e altri tre punti in cascina.

Analogo risultato a Tricarico, dove il Castelsaraceno (dopo due vittorie) è stato costretto a fermare la sua corsa. I materani hanno ottenuto i loro primi tre punti del campionato grazie ai gol di Soldo e Tolve. Smuove la propria classifica anche l’Episcopia (primi punti stagionali) e lo fa con una prestazione super a domicilio del Montemurro. Il finale recita due a sei. Per gli uomini di mister Oliva sono andati in rete due volte Melchionda, altre due volte Falabella e poi Iorio e Laino. Inutili le marcature valdagrine di Rita e Latorraca. Soccombe il Salandra sul proprio campo per mano dell’Irsina. Avesio, Faal e Defilippis hanno reso vana la realizzazione di Bollettieri che aveva provato a riaprire il match.

Conduce la classifica dei bomber Benedetto del Bernalda con sette gol. Segue con quattro Mastromarino del Tursi e con tre Melchionda dell’Episcopia.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy