Il punto sulla 1ª categoria, girone B - 28ª giornata

Pubblicato: Mercoledì, 02 Maggio 2018

Lauria a un passo dal titolo. Il Castelluccio consolida il terzo posto. Cinquina del Tito.

di Dario Mainieri

Una scena di gioco tra U.S. Castelluccio e Pol. Tramutola.

Rotonda, 30 aprile 2018. E' stata una giornata "casalinga" la ventottesima del campionato di prima categoria lucana, girone B: sei vittorie interne, un solo pareggio e nel complesso ventisette gol realizzati. Sei di questi arrivano dal "Rodolfo Mignone" di Lauria dove l'Atletico ha fatto di un sol boccone il Raf Vejanjum.

Due volte Favieri, Laino, De Leo e Olivieri hanno steso Sanchirico (suo il gol della bandiera) e compagni per il cinque a uno finale. I valnocini ora possono chiudere il discorso campionato sul campo del Salandra dove però servirà una vittoria. 
La seconda della classe, il Lu Tito, vince agevolmente contro il Libertas Montescaglioso con un roboante cinque a zero (tripletta di Salamone e doppietta di Santopietro). Partita che però è terminata anzitempo per inferiorità numerica degli ospiti. Il Castelluccio ha fatto sua la gara di cartello contro il Tramutola. Alla doppietta di Sarro e al gol di D'Amico per i mercurini ha risposto Molletta con due reti per il definitivo tre a due. Rossoblù, dunque, saldamente al terzo posto. Il Tramutola invece scivola in quinta posizione (fuori dai play off) in virtù della vittoria interna del Roccanova contro il Salandra, decisa da un gol di Graziano su calcio di rigore. 

Finisce in pari il derby valdagrino tra Sarconi e Montemurro: Albini ha portato in vantaggio i padroni di casa, poi raggiunti dai cugini grazie al gol di Rotundo. Soccombe l'altra valdagrina, la Proloco Spinoso, sul campo del Montalbano. Un sonoro quattro a zero firmato De Paola (due volte), Faillace e Malvasi che pregiudica, più di quanto già lo fosse, la permanenza in prima categoria dei biancoverdi della val d'Agri. Vince il Policoro a discapito del Viggianello per tre reti a uno. Di Pierri, Tarantino e Rubolino hanno regolato i pollinei. L'unico gol degli ospiti porta il nome di Gioia. Il Tursi, come da calendario, ha osservato il turno di riposo. 

Salvo goleade nelle ultime due gare di campionato, il capocannoniere del torneo dovrebbe essere Favieri del Lauria che, ad oggi, guarda tutti dall'alto con ventisette marcature. Si fa bella però la sfida per chi sarà il vice re dei bomber: a quota venti reti troviamo Sarro del Castelluccio e De Paola del Montalbano, seguono con diciotto Molletta del Tramutola, Olivieri del Lauria e Salamone del Lu Tito. 

Risultati e classifica (fonte tuttocampo.it)

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy