Giornata Nazionale della Psicologia: "Le periferie esistenziali"

Pubblicato: Mercoledì, 11 Ottobre 2017

Nell'ambito degli eventi organizzati nella nostra regione per la Giornata Nazionale della Psicologia, la Dottoressa Spolidoro Mariarosaria, aderendo all'invito dell'Ordine degli Psicologi della Basilicata, ha voluto dare un suo contributo attraverso un incontro dal titolo"Periferie Esistenziali: il mondo interno del volontario", ospitata e sostenuta dalla Croce Rossa comitato di Potenza nella persona del suo presidente Michele Quagliano.

L'idea nasce dalla consapevolezza dell'importanza che per '"essere" un volontario bisogna conoscere prima di tutto se stesso e le motivazioni che lo hanno spinto a tale scelta, perché è solo conoscendo ed elaborando i bisogni autocentrati che si potrà tendere la mano al prossimo in modo costruttivo e maturativo per se stesso e per l'altro. Le proprie ferite possono diventare una buona cura per le ferite dell'altro solo se elaborate consapevolmente. Come suggerisce Jung: "solo il guaritore ferito può curare" ma senza dimenticare che fondamentale nella relazione empatica con l'altro è "mettersi nei panni dell'altro mantenendo i piedi nelle proprie scarpe".

In una società in cui l'avere sta prendendo il posto dell'essere c'è bisogno reale di rimettere in gioco essere prima del fare e dell'avere e chi si occupa delle periferie esistenziali deve sentire la responsabilità del la propria scelta e del significato reale dell' incontro con l'altro a cui si tende la mano. Inoltre durante l'incontro è intervenuta la Dottoressa Mariachiara Pagone, psicologa e volontaria Croce Rossa di Sulmona che ha portato la sua vece e il suo vissuto emotivo nel mondo del volontariato attraverso un video messaggio.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy