Torna Charlie Hebdo

Pubblicato: Martedì, 24 Febbraio 2015

Dopo una breve pausa torna domani in edicola Charlie Hebdo. Il giornale satirico torna in un momento ancora più difficile, all'indomani della discesa in campo della marina francese leggi la "portaerei nel golfo"

Un cane che scappa con una copia di Charlie Hebdo in bocca, e ad inseguirlo caricature tra l’umano e il canino di Nicolas Sarkozy, Marine Le Pen, Papa Francesco e uno jihadista, rappresentato come un grosso lupo nero con un kalashnikov in bocca. Disegni neri, sfondo rosso, e il titolo ‘C’est reparti!’ (si ricomincia).

E’ la copertina del nuovo numero di Charlie Hebdo, il secondo dopo l’attentato del 7 gennaio, che sarà in edicola da mercoledì in 2,5 milioni di copie.

Dopo sei settimane il settimanale satirico ricomincia la pubblicazione. L’ultimo numero in stampa era stato prodotto a sette giorni dalla strage nella redazione e ne erano state vendute oltre 5 milioni di copie. Nei giorni scorsi la redazione stessa aveva detto di non sapere quando sarebbero ripartiti a a causa delle difficoltà organizzative e psicologiche. A inizio gennaio i due terroristi Kouachi hanno fatto irruzione nella sede a pochi passi dalla Bastiglia e ucciso dieci membri della redazione. Tra loro alcuni dei vignettisti più famosi come Charb e Wolinski.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy