L’altro volto dello schermo

Pubblicato: Lunedì, 10 Aprile 2017

Con il pluripremiato Moonlight, vincitore di tre Premi Oscar e del Golden Globe 2017 per il Miglior film drammatico, applaudito dalla critica di tutto il mondo, è cominciata il 6 Aprile la rassegna cinematografica L’oro del cinema presso il Cinema Don Bosco di Potenza.

L’iniziativa presenta i film premiati con i maggiori riconoscimenti dell’anno cinematografico, e le opere che hanno stupito, incuriosito, entusiasmato sia la critica che il pubblico.

Fino al 25 Maggio, con proiezioni alle ore 19.15 e 21.30 (tranne per il film Vi presento Toni Erdmann, la cui prima proiezione è anticipata alle 18.30) si potrà quindi godere di una proposta di qualità.

Mercoledì 12 e Giovedì 13 Aprile tocca a Il padre d’Italia, dove un Luca Marinelli davvero straordinario ci regala il ritratto di Paolo, un giovane ancora segnato da un dolore che non riesce a superare, e alla ricerca di qualcuno da amare e a cui appartenere.

“Il film più pazzesco (e pazzescamente divertente) di tutta la Mostra di Venezia” (Alberto Mattioli, La Stampa) è invece in programma Giovedì 20 Aprile. Un re allo sbando è Nicolas III, un re un po’ sbiadito che cerca il suo riscatto attraverso un picaresco e buffissimo viaggio di ritorno verso il Belgio attraverso i Balcani.

E’ storia vera (fece epoca) quella raccontata con passione nel film di Amma Asante: A United Kingdom in programma Giovedì 27 Aprile. L’amore tra l'erede al trono del Botswana Seretse e l'impiegata inglese Ruth Williams è contrastato da tutti. Ma…

Certamente il film dell’anno per la messe di premi e riconoscimenti ottenuti (5 premi EFA; Premio Fipresci, Cannes 2016; Lux Prize) è Vi presento Toni Erdmann: “Commedia umana smisuratamente eccentrica”, il film è “un’esplosione di esuberanza tale da togliere il fiato per la sua ricchezza e sensibilità”. Un padre bizzarro va a trovare sua figlia, manager amara e triste. Per ridarle il sorriso, farà di tutto…Appuntamento per il 4 Maggio, con la prima proiezione anticipata alle 18.30.

Giovedì 11 Maggio è invece la volta di Florence, per la regia di Stephen Frears (The Queen; Philomena). La storia di  Florence Foster Jenkins, una donna convinta di avere un grande talento per il canto, è raccontata da Frears con la consueta eleganza. Una divertente commedia, che però ferma il suo sguardo anche su temi più seri, quali la disfunzione narcisistica e la reinvenzione di sé. E “Meryl Streep è un monumento di bravura” (Fulvia Caprara, La Stampa).

Barriere è la proposta di Giovedì 18 Maggio. Attraverso una regia senza eccessi, al servizio del testo e dell'attore, Denzel Washington firma un film “bruciante e necessario” raccontando la vita di un netturbino nella Pittsburgh operaia degli anni ’50. Viola Davis, nel ruolo della moglie, ha fatto incetta di premi come miglior attrice non protagonista (Premio Oscar; Golden Globes; BAFTA 2017).

Il film vincitore dell’Orso d’argento per la migliore regia al Festival di Berlino 2017 chiude infine la rassegna Giovedì 25 Maggio. Ne L’altro volto della speranza Kaurismäki racconta un mondo dove le persone buone si aiutano fra di loro, affrontando il tema dell’immigrazione con la stessa imperturbabilità e la stessa levità di sempre, riuscendo a far ridere e commuovere.

 


L’Oro del Cinema, Potenza, Cinema Don Bosco, proiezioni ore 19.15; 21.30

(Vi presento Toni Erdmann, proiezioni: 18.30; 21.30)

Abbonamento a 8 film (€25,00)

Abbonamento a 6 film a scelta (€20,00)

Biglietto €5,00

www.cineteatrodonbosco.com

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy