Realizzato da Basileus comunicazione

Cenone di Capodanno: ecco il menu vegetariano dell'attore de "La Grande Bellezza" Tino Crispi, pronipote del deputato lucano Francesco Crispi

Pubblicato: Sabato, 29 Dicembre 2018

di Giovanni Dapoto 

In foto da sinistra verso destra: Tino Crispi, Marina Ripa di Meana, Gianni Macchia e Tony Matera

Tradizione e gusto sì, ma nel pieno rispetto degli animali e della natura. Da Jennifer Lopez a Gianni Morandi, passando per Jovanotti e Red Ronnie, saranno in tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che per il cenone di San Silvestro in arrivo consumeranno un menù prettamente vegetariano, vegano o crudista ispirati da nuove tendenze in fatto di dieta e più in generale da un profondo amore verso il creato.

E allora c’è da sbizzarrirsi a caccia d’idee e proposte, a partire dai profili social, passando per i salotti televisivi. Passeggiando nel centro di Roma abbiamo incontrato al noto mercato di Campo di Fiori Tino Crispi, eclettico personaggio del mondo dello spettacolo che ricorderemo sicuramente nella performance di attore nella mitica scena della mongolfiera sul set della Grande Bellezza di Sorrentino, nonché pronipote dello statista Francesco Crispi eletto in Basilicata nel collegio di Tricarico in 4 legislature (nel 1870, nel 1874 e 1876 e nel 1880). Incuriositi anche dalla particolarità delle sue borse ricavate da antichi sacchi di juta, da cui spuntavano ciuffi colorati di erbe, gli abbiamo chiesto dove trascorrerà la vigilia di Capodanno. Anche quest’anno, l’attore fuggirà dal caos metropolitano di Roma insieme a pochissimi amici per trascorrere l’ultimo dell’anno in una baita di montagna di cui non ci ha svelato la località e il nome per ovvi motivi di privacy, soprattutto dai paparazzi.

Abbiamo il presentimento che possa trattarsi di una località della Basilicata, terra cui l’attore è molto legato. Sappiamo solo che per l’occasione è stata già addobbata con tanti angeli e unicorni, gli stessi spesso soggetti dei suoi quadri. Non ha fatto invece mistero di quella che si annuncia una deliziosa cena che preparerà insieme alla sua amica Desirè. Sarà caratterizzata esclusivamente da portate a base d’ingredienti vegetali biologici, coerentemente con le sue idee di profondo rispetto per la natura e l’ambiente e soprattutto per gli animali, in particolare i gatti. Nella foto di qualche anno fa lo vediamo in compagnia degli attori Gianni Macchia, Tony Matera e della splendida Marina Ripa di Meana accudire i gatti di piazza Argentina in Roma cui tuttora l’attore si dedica. Nell’augurare a tutti un buon 2019 all’insegna della felicità, Tino Crispi invita ad accogliere l’idea di avvalersi di una dieta vegetariana come proposito per il nuovo anno perché: “ Vegetariano è rispetto, salute e bellezza”.

Ecco nei dettagli:

Il Menù

Antipasto di campo

  • Olive, carciofini e datterini sott’olio in salsa di capperi di Pantelleria con un pizzico di noce moscata da servire con pane integrale tostato

Primi piatti

  • Gnocchi di zucca al gorgonzola

  • Spaghetti al pompelmo rosa con menta piperita, da servire con parmigiano e scaglie di mandorle e spolverata di curcuma

Secondi piatti

  • Parmigiana di melanzane e zucchine con chicchi melograno

  • Vellutata di quindici verdure a scelta con crostini di pane di segale

Dolci e frutta

  • Crema pasticcera con ciambellone sbriciolato con dentro scorzette di zenzero, cioccolato e chicchi di caffè

  • Strudel ai quattro cereali all’aroma di cannella

  • Bouquet di frutta

Per il brindisi di Mezzanotte

  • Vini e spumanti a scelta purché senza solfiti

  • Lenticchie bio

 

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy